Cena per due: il cortometraggio d’autore dove al centro dell’azione c’è B&B Atoll, firmato da Antonio Citterio

ok-81sgp-2939-2018-1545403863

Un divano protagonista di uno short film. Una cena (apparentemente) per quattro, con tanto di tavola apparecchiata, che si trasforma in un tête-à-tête, che ha come teatro il B&B Atoll di Antonio Citterio, in un gioco accattivante di strategie e colpi di scena che ricordano gli intrecci delle migliori commedie italiane. Parte da qui l’idea di Cena per duecorto d’autore di OffiCine realizzato da B&B Italia.

Scena in cui si compie l’azione, che poi è un incontro-scontro, il divano diventa un paesaggio domestico che configura lo spazio all’interno del quale si muovono gli attori. Blu profondo, come il mare che ospita le formazioni coralline da cui Atoll prende il nome, Il sistema di sedute si integra nel living suggerendo forme d’uso multitasking che contemplano la conversazione, lo scambio, il relax, e perché no, la convivialità tipica di una tavolo. Così non stupisce, alla fine del film, vedere i due ospiti brindare e cenare mentre sono seduti sul divano.

dsc4989-1545406952

Racconta Antonio Citterio parlando del suo progetto (foto sopra): «B&B Atoll è una collezione trasversale che riprende elementi della tradizione, come il “bolster” (cuscini a rullo), associandoli a una struttura di sostegno fine e rigorosa che si inserisce nel linguaggio contemporaneo . È trasversale perché può essere utilizzato in un numero elevato di situazioni, da quelle più formali, quando accostato alle poltrone, a quelle informali, grazie alla possibilità di avere una composizione a L con il daybed come elemento terminale.»

ok-b-b-atoll-01-1545405041

Di fatto B&B Atoll è un progetto dinamico con un elevato grado di adattamento compositivo, l’espressione ricercata di una forma estetica equilibrata e di uno stile contemporaneo che è allo stesso tempo elegante.

b-b-atoll-06-jpg-1545405714

Punto di partenza del sistema sono tre piattaforme disponibili in diverse misure che si completano con elementi bracciolo e schienale a formare tipologie diverse che prevedono sviluppi lineari o angolari ma anche elementi singoli oppure componibili con chaise longue e pouf. A dare ulteriore carattere: un elemento di appoggio da orchestrare a piacere: un cuscino a rullo in due dimensioni da inserire liberamente tra il sedile e la struttura.

b-b-atoll-05-jpg-1545406621